Tasse venditaVendere casa

Vendere casa a Milano: tutte le spese a carico della parte venditrice

vendere casa a Milano | gromia
vendere casa a Milano | gromia
58views

Il mercato immobiliare di Milano è il più vivace d’Italia, con una crescita delle compravendite del 60% negli ultimi 5 anni e una crescita del fatturato di oltre il 42% (il 2020 a causa del Coronavirus vedrà un calo delle transazioni in tutta Italia, ma i prezzi restano stabili per cui non temere, anche questo è un ottimo momento per vendere!).

Ciò non significa che vendere casa a Milano sia così semplice, anzi. E bisogna anche rispettare una serie di obblighi che comportano dei costi da non trascurare. 

Per vendere casa sono infatti previsti  alcuni documenti ed interventi obbligatori da presentare e mettere in altro. In più, sono previste una serie di altre spese che ti permettono di ottenere il massimo da un mercato così interessante ma complicato.

Ecco tutto quello che devi sapere su come e quanto costa vendere una casa.

 

Quanto costa vendere casa a Milano?

Il codice civile stabilisce che la maggior parte delle spese di compravendita di un immobile ricadano sull’acquirente. Le spese notarili, il contratto preliminare di compravendita, il rogito… per fortuna in qualità di venditore non dovrai occuparti delle spese più importanti dell’atto di compravendita.

Ci sono comunque una serie di spese a carico della parte venditrice da considerare nel momento in cui si decide di vendere casa, anche per stabilire il giusto prezzo di vendita. 

Poche spese vendita casa obbligatorie e alcune spese accessorie che però possono incrementare sensibilmente il valore del tuo immobile.

Scopriamo quanto costa vendere casa a Milano, analizzando anche i casi particolari di una casa ricevuta in eredità o della vendita di una casa acquista meno di 5 anni fa. Scopriamo soprattutto come risparmiare su costi e tempi di vendita per sfruttare al meglio la tua vecchia casa!

 

Spese per la documentazione

Il primo documento obbligatorio per poter vendere casa è l’attestazione di certificazione energetica, che va presentato già nelle prime fasi della trattativa.

Tale attestazione va redatta da un tecnico per un costo che si aggira tra i 100 e i 300€.

Altro documento fondamentale è la relazione tecnica integrata, svolta anche questa da un tecnico per verificare la regolarità dell’immobile. Costo minimo di 500€.

Se da questa verifica risultano delle irregolarità, interverranno dei costi di regolarizzazione catastale o di sanatoria edilizia (dal valore non quantificabile poiché dipendente dal tipo di intervento).

Vendi una casa ricevuta in eredità? Scopri le ulteriori tasse per chi vende una casa ereditata

 

Spese notarili

Non sono previste spese notarili a carico del venditore, a meno che non si tratti di una casa ereditata. In questo caso, il venditore ha un’unica spesa notarile riferita alla trascrizione dell’accettazione tacita di eredità, che ha un costo di circa 400€ per ciascun coerede.

Spese vendita casa aggiuntive previste nel caso di vendita entro 5 anni dall’acquisto (o dalla costruzione)

Se la casa che vuoi mettere in vendita è stata acquistata o costruita meno di 5 anni fa, nel caso in cui il prezzo di vendita della casa sia maggiore del prezzo a cui l’hai acquistata, è prevista un’ imposta del 26% su tale plusvalenza.

Questa tassazione è però esclusa, anche nel caso di vendita entro i 5 anni dall’acquisto, se:

  1. tu in qualità di proprietario (o tuoi familiari fino al terzo grado di parentela) hai usufruito dell’immobile come abitazione principale o come luogo di residenza anagrafica nella maggior parte del periodo intercorso tra l’acquisto e la vendita (imposta esclusa quindi sulla vendita della prima casa)
  2. hai acquisito l’immobile tramite successione ereditaria

In più, se non si acquista una nuova casa entro 1 anno dalla vendita della prima casa, occorre anche tenere conto della perdita del bonus per l’acquisto della prima casa e della restituzione della differenza di imposta risparmiata. 

Spese per la preparazione estetica della casa alla vendita

In particolare,per la preparazione estetica della casa si fa riferimento all’ imbiancatura e alla pulizia e a piccole ristrutturazioni (costo variabile). A seguire va svolto un servizio fotografico professionale ( può avere un costo di circa 300€) della casa e volendo si possono realizzare video professionali (costo che può arrivare fino a 1000€) per rendere ancora più appetibile la tua casa.

Spese di commercializzazione

Le spese di commercializzazione sono quelle spese necessarie per far arrivare il tuo avviso di vendita ai potenziali compratori… Stampare un numero sufficiente di volantini può costare sui 300€, più qualche centinaio di euro per la cartellonistica e un investimento online variabile per mettere la tua casa anche sui portali a pagamento.

Come risparmiare sui tempi e sulle spese di vendita casa

Il modo più veloce e classico per vendere una casa è rivolgersi a dei professionisti. Questo comporta però un aumento delle spese. In media, le commissioni che dovrai pagare come venditore ad un’agenzia immobiliare sono pari a circa il 3% del prezzo finale.

Rivolgersi a dei professionisti significa però riuscire a spuntare il miglior prezzo di vendita oltre ad un grande risparmio di tempo e fatica.

Devi sapere però che a tua disposizione c’è un’alternativa alla classica agenzia immobiliare…con Gromia paghi solo l’1% di commissioni e solo in caso di vendita conclusa. Una semplice piattaforma digitale che mette a tua disposizione i migliori professionisti nel settore per vendere alle migliori condizioni.

Non dovrai preoccuparti nè dei costi della preparazione estetica nè dei costi di commercializzazione della casa, ci occupiamo noi di questi interventi che possono valere anche qualche migliaio di euro. Interventi che svolti professionalmente, possono aumentare il prezzo di vendita anche del 10% rispetto a quanto otterresti senza affiancamento. 

L’1% diventa quindi un costo decisamente sostenibile a fronte di un guadagno di questo tipo, soprattutto considerando che si tratta di un costo sostenuto solamente in caso di vendita avvenuta con successo!

In più, verrai affiancato in ogni fase della vendita, dal contratto preliminare alla firma finale col notaio, per vendere in tutta sicurezza e convenienza la tua casa a Milano!

Leave a Response

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.